A A A
Sei in: Risorse Istituzionali » Comunicati e News »Circolare n. 132 - Vigilanza alunni
23
GEN
2015

Circolare n. 132 - Vigilanza alunni

                                    MINISTERO DELL’ ISTRUZIONE,UNIVERSITA’ E RICERCA

Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio

ISTITUTO COMPRENSIVO “VIA DELL’AEROPORTO” – 18° Distretto

RMIC8GH00R - C.F. 97712970587- email:  rmic8gh00r@istruzione.it

VIALE SAN GIOVANNI BOSCO, 125- 00175 ROMA -  Tel. 0676901590 - Fax 0676986476

SCUOLA INFANZIA e PRIMARIA : A. DE CURTIS - Viale San Giovanni Bosco 125

G.  ROSSINI - Via Tarquinio Collatino 50

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO : GAIO CECILIO SECONDO - Via dell’Aeroporto 115 -  Tel/Fax 067615957

 

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                       Alle Famiglie

                                                                                                       A tutti i Docenti

                                                                                                       Al Personale Ata

                                                                                                      Alla Multiservizi

                                                                                                      All’Ass.ne Libero Sport

             

 

C I R C O L A R E   N ° 132

del 19/01/2015

 

OGGETTO:   vigilanza alunni, chiusura ed apertura degli edifici scolastici.

 

   Si porta a conoscenza di tutti i destinatari in indirizzo delle linee guida emanate con circolare n. 1  dall’USR per il Lazio – Direzione Generale – in data 13/01/2015 e riguardante quanto in oggetto.

Si riporta pertanto quanto segue:                                                                                                     

“In via preliminare, si sottolinea che è vietata la presenza nei locali di ogni Istituzione scolastica – segnatamente prima, durante e al termine delle attività didattiche e para-didattiche – di qualsiasi estraneo, e per estraneo è da intendersi qualsivoglia persona la cui presenza non sia assolutamente giustificata da adempimenti correnti, previsti dal Regolamento d’Istituto o connessi ad attività scolastiche in senso stretto. Anche in tali casi, la presenza dei non addetti, es. genitori e/o visitatori, deve essere limitata al periodo di tempo necessario.”

 “A titolo esemplificativo, ma non esaustivo, si raccomanda quindi di vigilare circa la idonea chiusura di tutti gli accessi agli edifici, non appena terminato l’ingresso degli studenti e dopo l’uscita di questi, nonché la presenza di continua ed ininterrotta vigilanza agli ingressi del personale a ciò preposto. Detto personale, dovrà essere inoltre particolarmente sensibilizzato, unitamente a quello di Segreteria, ad una attenta e continua vigilanza negli orari di apertura al pubblico degli Uffici di Segretaria, affinché la permanenza degli utenti nei locali scolastici sia limitata agli adempimenti da porre in essere.”

“Mentre si confida nel prudente apprezzamento delle SS. LL. volto ad ottimizzare ed implementare quanto sopra delineato, è appena il caso di rammentare, che per ormai consolidata giurisprudenza ordinaria ed amministrativa, sulle Istituzioni scolastiche incombe l’assoluto obbligo della vigilanza circa l’incolumità degli studenti, in alcuni casi considerato addirittura prevalente rispetto a quello dell’istruzione ed educazione.”

  

Alla luce delle indicazioni riportate sopra,  si ritiene opportuno che a partire dal 22/01/2015  ci si dovrà attenere scrupolosamente a tale disposizioni.

 

 

F.to Il Dirigente Scolastico

           (Dott.ssa Marilena Pera)

 
Guarda anche: